Gli allestimenti floreali sono una parte importante nella personalizzazione di un matrimonio, che però viene spesso sottovalutata. I fiori garantiscono una decorazione elegante, arricchiscono l’ambiente creando un’atmosfera unica a seconda di colori, disposizioni, quantità e varietà. Negli ultimi anni si parla proprio di wedding flower design, ossia dell’allestimento studiato delle composizioni floreali per ogni location e momento del matrimonio, dai fiori in chiesa ai centrotavola, dagli accessori per gli invitati alle decorazioni dell’arco nuziale, in modo da creare un’armonia di buon gusto e non una miscela di temi e decori che potrebbero apparire stonati e rendere l’ambiente disordinato.

Se stai progettando di sposarti, è molto probabile che starai pensando a quali fiori scegliere per il matrimonio. Magari hai già un fiore preferito e vorresti quello per il bouquet della sposa o per i centrotavola del ristorante; oppure stai cercando idee per fiori perché hai in mente un colore o una palette per le decorazioni e vorresti, giustamente, che anche gli allestimenti floreali fossero in sintonia con le tue scelte.

In questa decisione è giusto però tenere a mente non solo i propri gusti e il significato dei fiori per le nozze, ma anche la stagionalità delle varie specie. Sì, perché anche le fioriture seguono le stagioni! Scegliere il proprio fiore preferito per il matrimonio non è per forza una buona idea. Scegliere invece fiori e piante che crescono naturalmente in quel preciso periodo dell’anno è l’opzione migliore sotto molti aspetti.

Tre motivi per scegliere fiori di stagione

Prima di tutto, nonostante ormai tutte le varietà siano disponibili in ogni periodo dell’anno, i fiori di stagione sono indubbiamente più belli e rigogliosi rispetto a quelli coltivati in serra o esportati: non rischiano di essere sottoposti a lunghi spostamenti che potrebbero rovinarli e hanno anche una tenuta maggiore. Questo significa che sono più propensi a resistere alle condizioni atmosferiche tipiche del loro periodo (come forte umidità o caldo, che può essere fatale per molte specie) e resteranno freschi più a lungo senza bisogno di cure speciali, aspetto molto importante dal momento che un matrimonio può durare tante ore.

Il secondo motivo riguarda il punto di vista ambientale: utilizzare varietà di fiori locali e di stagione è sicuramente la scelta più ecosostenibile, perché, come già detto, si evitano i trasporti e si segue il ritmo della natura, forzandola il meno possibile. Questa scelta mostra un grande rispetto e amore per la natura, e in cambio crea armonia anche dal punto di vista estetico: le decorazioni floreali saranno più rigogliose e, se sarà un matrimonio all’aperto, maggiormente in sintonia con l’ambiente.

Ultimo, ma non meno importante, c’è anche un discorso economico da non sottovalutare: acquistare i fiori nella loro stagione ha un costo decisamente inferiore rispetto a farlo in un altro periodo dell’anno e spesso la differenza dei prezzi dei fiori è piuttosto notevole e andrebbe a incidere parecchio sul budget del tuo matrimonio. Inoltre, a seconda della delicatezza dei fiori scelti, potresti aver bisogno di una spesa extra per manutenzione e cura straordinaria, mentre i fiori di stagione come abbiamo detto sono più resistenti.

Come scegliere i fiori di stagione per il matrimonio?

Devi sapere che ci sono innumerevoli varietà di fiori e piante oltre a quelle più note e utilizzate per i matrimoni: è fondamentale chiedere consulenza a un esperto del settore, un flower designer o un wedding planner che ha conoscenze sul mondo dei fiori, per farti consigliare su quali potrebbero essere le scelte migliori, che naturalmente devono andare incontro a gusti e preferenze degli sposi.

Qualunque sia la preferenza su quali fiori avere il giorno delle nozze, la scelta deve tenere in considerazione molte variabili: la prima in assoluto è la stagionalità tenendo sempre un occhio sullo stile dell’evento.

La primaverafiori matrimonio primavera, bouquet nozze primavera

La primavera è la stagione in cui si trova una molteplicità di fiori, questo è il momento perfetto per scegliere colori pastello per il tuo matrimonio, dai tenui rosa cipria e sfumature pesca ai blu pallidi e ai verdi intensi. In termini di fiori primaverili per le tue decorazioni, avrai molto da scegliere: calle, fresie, peonie, ortensie, mughetti, solo per citarne alcuni.

L’estatefiori matrimonio estate, bouquet nozze estate

L’estate è la stagione del sole e molto spesso i matrimoni in questo periodo sono un esplosione di colori. Dal blu del mare a colori brillanti come il giallo e l’arancione. La rosa è la scelta più popolare per i matrimoni estivi, è anche il fiore in assoluto con le più svariate sfumature riuscendo a soddisfare i progetti floreali di matrimoni più particolari. Per un matrimonio a giugno, luglio o agosto non possono mancare i delphinum, le dalie e la lavanda.

L’autunnofiori matrimonio autunno, bouquet nozze autunno

L’autunno è ancora una bella stagione per i matrimoni a settembre e ottobre, la natura inizia a cambiare colore, questo è il momento ideale per abbracciare i toni della terra, dal ricco rosso vinaccio ai rossi delle bacche. In questa stagione non mancano i contrasti delle foglie, dai grigi dell’eucalipto ai grigi della cineraria. E allora sì a gerbere, dianthus, e bacche!

L’invernofiori matrimonio inverno, bouquet nozze inverno

Non sono tante le coppie che scelgono questa stagione, molte sono convinte di non trovare dei giusti fiori per le decorazioni floreali. I matrimoni invernali si prestano per colori neutri come il bianco o l’avorio e i verdi delle foreste, perfetti per un matrimonio classico e sobrio, che in aggiunta ad elementi d’orati o argentati si presenterebbe bene per un matrimonio a Natale o Capodanno. I fiori per il matrimonio invernale includono helleborus, brunia, cineraria, giacinti.

Alcune combinazioni di colore sono perfette in determinate stagioni più di altre, ma ci possono essere molte sovrapposizioni. I colori pastello vanno bene in qualsiasi stagione, così come il bianco e il verde. Alla fine la considerazione più importante nella scelta dei colori per il tuo matrimonio è che devi amare i colori, li devi sentire tuoi.

Se hai dubbi su quali colori scegliere per il tuo matrimonio scrivimi.